Premio Simpatia 2016 -  46ma edizione 

Campidoglio Sala Promoteca - Roma 23 Maggio 2016

Nella splendida cornice della sala della Protomoteca nel palazzo del Campidoglio a Roma, si è tenuta la 46ma edizione del prestigioso Premio Simpatia detto anche Oscar Capitolino.

Quest’anno, tra i premiati, oltre a registi, cantanti, scrittori, attori e protagonisti in vari ambiti della cultura e partecipazione civile, dal volontariato alle forze dell’ordine fino a luminari della ricerca, ci sono state alcune premiazioni internazionali fra cui l’ambasciatore della Corea del Sud, e per lo sport, anche il Maestro Shi Yan Hui dell’Associazione Shaolin Quan Fa Italia.

Hanno accompagnato il Maestro Shi Yan Hui, monaco guerriero di 34ma generazione del Tempio Shaolin in Cina, il direttore dell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico Santa Lucia, Dr. Luigi Amadio con cui Shi Yan Hui collabora all’introduzione di tecniche di meditazione ed esercizi tramandati dalla cultura millenaria di Shaolin nei protocolli di riabilitazione e il Sig. Zhang Ai Shan, responsabile dell’ufficio stampa dell’Ambasciata Cinese. Altro cinese premiato in passato è stato l’Ambasciatore Lin Zhong nel 1985 .

Il Maestro dopo aver ringraziato di cuore gli organizzatori e la giuria, ha ribadito che la Cultura Shaolin nasce nel cuore della Cina, ma appartiene a tutta l’umanità, è infatti dal 2010 Patrimonio immateriale dell’UNESCO. Inoltre il Maestro ha auspicato di poter continuare sempre di più a favorire la pace e l’armonia della società con le sue numerose attività e aiutare tutte le persone di qualunque ceto, sesso ed età a poter e ottenere benefici sia da un punto di vista mentale che fisico attingendo da questa cultura millenaria che integra le arti marziali, la meditazione Chan (Zen) e i principi della Medicina Tradizionale Cinese in una cosa sola.